Inserisci Menù

venerdì 28 febbraio 2014

Visita Cagliari: "Because the night… Cagliari, la notte ti fa misteriosa!" Sabato 15 marzo

Visita Cagliari: Because the night..., la notte ti fa misteriosa! Sabato 9 novembre
Sabato 15 marzo, a partire dalle ore 21:30, andremo alla scoperta degli angoli di Castello, tra palazzi antichi, scorci, ma soprattutto di vite e amori, omicidi, fantasmi, brame per il potere e quant’altro poteva accadere in una città del Medioevo.

Le luci della notte avvolgeranno parole e racconti nel tour più suggestivo di Cagliari. 

Al termine, ritorneremo nel presente facendo tappa in un locale del centro, per continuare a stare in buona compagnia e sorseggiare un drink accompagnato da uno stuzzichino. 

Incontro* alle 21.30
Durata 1h30

Prezzi (Compreso di “drink after tour”)
Tesserati:
€ 9 (tesserati)
€ 4,5 (dai 6 ai 12 anni, tesserati)
Gratis per i bambini da 0 a 6 anni

Non tesserati:
€ 12 (non tesserati)
€ 6 (dai 6 ai 12 anni, non tesserati)
Gratis per i bambini da 0 ai 6 anni

€ 6 (costo tessera annuale)

(Chiaramente chi fa la tessera al momento del tour accede già al prezzo scontato e a tutte le altre iniziative con PREZZO AGEVOLATO)

Prenotazioni
*Il punto dell'incontro verrà comunicato successivamente alla prenotazione.

infobuysardinia@gmail.com
Cell. 3452148234
Compila il form alla pagina "Prenotazioni"
www.buysardinia.net
 
....................................
Cenni sul quartiere storico di Castello (Fonte wikipedia)
Il Castello (Castéddu 'e susu in sardo, trad. Castello di su) è il principale dei quattro quartieri storici della città di Cagliari. Sorge in posizione preminente, su un colle calcareo, a circa cento metri sul livello del mare. Popolarmente il quartiere è indicato senza l'articolo.

I Pisani fondarono questo quartiere nel XIII secolo, lo fortificarono, dotandolo di mura, torri e bastioni e vi trasferirono le sedi del potere civile, militare e religioso dalla decaduta capitale giudicale di Santa Igia. Da allora, sotto ogni dominazione, da quella Pisana (XIII - XIV secolo), a quella Spagnola (XIV - XVIII secolo) e Piemontese (XVIII - XIX secolo), fino al secondo dopoguerra il Castello ha ospitato i palazzi del potere e le residenze nobiliari, tanto da identificarsi con la città, che non a caso in sardo si chiama Castéddu. Al quartiere ancora oggi si accede attraverso le antiche porte medievali, aperte nelle mura che ancora cingono gran parte del perimetro del Castello, isolandolo dal resto della città.

Il Castello ospita attualmente importanti istituzioni, quali la Prefettura e l'aula Consiliare della Provincia di Cagliari nei locali del palazzo Reale, ubicato nella Piazza Palazzo.

La Parrocchia del Castello è intitolata a Santa Cecilia e ha la sua sede nella Chiesa Cattedrale, la chiesa principale dell'Arcidiocesi di Cagliari, anch'essa nella Piazza Palazzo. Anche l'Università degli Studi di Cagliari ha in Castello la sua sede principale, nel palazzo settecentesco che ospita gli uffici del Rettorato.

Nessun commento: