Inserisci Menù

giovedì 23 gennaio 2014

Sapevi che... il Ghetto degli Ebrei a Cagliari

Cattedrale Cagliari
Il Ghetto è nato in realtà come caserma militare nel 1738 e ha mantenuto questa sua funzione fino alla fine del 1800. Nel periodo di massima attività la caserma ha ospitato 300 uomini e 40 cavalli. In seguito, abbandonata la sua funzione originale, il complesso è stato trasformato in abitazioni private. Secondo i documenti storici gli ebrei hanno vissuto nell'area tra le attuali via Santa Croce e via Stretta e per questo motivo all'edificio è stato attribuito impropriamente il nome di Ghetto degli ebrei. Già nel 1492 i re Ferdinando di Aragona e Isabella di Castiglia avevano scacciato gli ebrei dal territorio sardo.

Nessun commento: